Corso Base di Project Management (CORSO ONLINE)   

PRJBTA01

Docenti

Ing. Matteo Valente, PMP®

Obiettivi

Il corso si caratterizza per un’impostazione specifica rivolta alle piccole e medie imprese. Le teorie della gestione progetti vengono esposte con un taglio pratico con continui riferimenti ad esempi reali e casi studio.

Il framework di riferimento è quello proposto dal Project Management Institute, opportunamente scalato per venire incontro alle esigenze di flessibilità e reattività delle piccole e medie aziende. Gli argomenti sono esposti seguendo il ciclo di vita naturale dei progetti.

Oltre all’esposizione teorica dei concetti di base della gestione progetti, vengono proposti numerosi strumenti, template, fogli elettronici e altri tool immediatamente adattabili e utilizzabili all’interno dei processi aziendali per la gestione di progetti e commesse.

L’obiettivo del corso è quello di fornire gli strumenti necessari per l’introduzione di un approccio strutturato alla gestione dei progetti e delle commesse, esponendo le varie fasi di avvio, pianificazione, esecuzione, monitoraggio e controllo e chiusura del progetto.

Inoltre l’interazione con i partecipanti viene stimolata con esercitazioni e riflessioni sul confronto tra i concetti teorici esposti e quanto applicato realmente nella gestione dei progetti in azienda. In questo modo il partecipante identifica il gap organizzativo e realizza una piena presa di coscienza sui processi migliorabili. Inoltre vengono trattati anche i riferimenti normativi relativi alla disciplina del Project Management in Italia e vengono esposti i fondamenti dell’Organizational Project Management.

Programma

Il corso si sviluppa in tre giornate seguendo il ciclo di vita cronologico del progetto.

La prima giornata è dedicata all’introduzione al Project Management e al framework di riferimento con l’esposizione dei vari processi di project management e delle nove aree di conoscenza: gestione dell’integrazione, gestione dell’ambito, gestione dei tempi, gestione dei costi, gestione del rischio, gestione della comunicazione, gestione delle risorse umane, gestione degli stakeholders, gestione degli approvvigionamenti. Sempre nella prima giornata viene trattata tutta la fase relativa all’Avvio del progetto e parte della fase di Pianificazione.

La seconda giornata è dedicata al completamento dei concetti relativi alla fase di Pianificazione e alla fase di Esecuzione del progetto. Il costante riferimento ad esempi pratici permette di avere un raffronto immediato tra i contenuti teorici e l’applicazione pratica dei concetti appresi.

La terza giornata è dedicata all’approfondimento delle fasi di Monitoraggio e Controllo, con esercitazioni sul metodo dell’Earned Value, e chiusura del progetto. Inoltre vengono discusse le principali normative in ambito Project Management e vengono introdotti i fondamenti dell’Organizational Project Management. La giornata si conclude con la descrizione di casi pratici reali di gestione di progetti nell’ambito della ricerca.

L’orario del corso è il seguente: dalle 09.00 alle 18.00 con pausa pranzo alle 13.00

 

PRIMA GIORNATA

9:00 – 10:45 • IL CONTESTO
• Perché il Project Management
• Il Project Management nell’antichità
• Le prime teorizzazioni e applicazioni del Project Management
DEFINIZIONE DI PROGETTO
• Differenza tra le tradizionali operazioni di lavoro e un progetto
DEFINIZIONE DI PROJECT MANAGEMENT
• I Processi di Project Management
• Cosa dobbiamo fare per gestire bene un progetto?
• I macroprocessi di Project Management

10:45 – 11:00 • PAUSA

11:00 – 13:00 • ESERCITAZIONE 1 – Progetto o non progetto?
AVVIO
• Avvio – I Processi
• Formalizzazione
• Sponsor e Project Manager
• Skills del Project Manager
• Il Project Charter
• Ambito del progetto (Scope Statement)

13:00 – 14:00 • PAUSA

14:00 – 16:00 • ESERCITAZIONE 2 – Stesura del Project Charter
PIANIFICAZIONE
• Oggetto della pianificazione
• Riferimento al framework
• Il triplo vincolo
• Elaborazione progressiva
• Il Piano di Gestione del Progetto
• La pianificazione dell’ambito
• La WBS: Work Breakdown Structure
• Il dizionario della WBS
• La pianificazione dei tempi
• La sequenzializzazione delle attività
• La stima delle risorse e delle durate
• Lo sviluppo della schedulazione
• Il cammino critico

16:00 – 16:15• PAUSA

16:15 – 18:00 • ESERCITAZIONE 3 – Diagramma reticolare e cammino critico

 

SECONDA GIORNATA

9:00 – 10:45
• La pianificazione dei costi
• Contingency e management reserves
• Tecniche di stima
• Organizzare le risorse umane
• La pianificazione della comunicazione
• La pianificazione dei rischi
• Identificare i rischi
• Risk Breakdown Structure
• Analisi qualitativa dei rischi
• Il registro dei rischi
• Analisi quantitativa dei rischi
• Il controllo dei rischi
• Pianificare le risposte ai rischi
• Pianificare la qualità
• Pianificazione, controllo e assicurazione della qualità
• Strutturare la documentazione di progetto
• Metodi di stima
• La baseline di progetto

10:45 – 11:00 • PAUSA

11:00 – 13:00 • ESERCITAZIONE 4 – Stesura della WBS: ll Progetto “Eldorado”

13:00 – 14:00 • PAUSA

14:00 – 16:00 • ESECUZIONE
• Compiti del PM della fase di esecuzione
• Riferimento al framework
• Coordinamento e gestione del lavoro
• Gestione degli anticipi e dei ritardi
• Controllo dell’avanzamento
• Gestione dei conflitti
• Gestione delle modifiche
• Gestione del team di progetto
• Gestione della qualità di progetto
• Azioni preventive e correttive
• Gestione delle non conformità
• Gestione della comunicazione di progetto
• La matrice della comunicazione
• La gestione degli approvvigionamenti e dei fornitori
• Analisi make-or-buy
• Tipologie di contratti
• Scelta dei fornitori
• Valutazione dei fornitori

16:00 – 16:15 • PAUSA

16:15 – 18:00 • ESERCITAZIONE 5 – Tecniche di risoluzione dei conflitti

 

TERZA GIORNATA

9:00 – 10:45 • MONITORAGGIO E CONTROLLO
• Riferimento al framework
• Perché controllare
• Cosa controllare
• Il controllo della schedulazione
• Il controllo dei costi
• Il controllo della qualità
• Controllare le modifiche di progetto
• Il CCB e il controllo delle modifiche
• Monitorare il gruppo di progetto
• Monitorare i contratti con i fornitori
• Monitorare i rischi
• Come controllare
• Earned Value Management
• Come comunicare

10:45 – 11:00 • PAUSA

11:00 – 13:00 • ESERCITAZIONE 5 –Earned Value Management: esercizio
CHIUSURA
• Riferimento al framework
• Check list di chiusura
• Lessons learend
RIFERIMENTI NORMATIVI
• Normative/standard legati al prodotto/servizio
• Normative/standard legati al processo di Project Management

13:00 – 14:00 • PAUSA

14:00 – 16:00 • CENNI DI ORGANIZATIONAL PROJECT MANAGEMENT
• Cosa si intende per Organizational Project Management
• Benefici per l’Organizzazione
• Elementi essenziali per l’implementazione dell’OPM
• Come prepararsi per l’implementazione di un’iniziativa OPM
• Come implementare un’iniziativa OPM
STRUMENTI WEB GRATUITI PER LA GESTIONE DEI PROGETTI
• Ganttproject
• Project Libre

16:00 – 16:15 • PAUSA

16:15 – 18:00 • IL PROJECT MANAGEMENT APPLICATO AD UN PROGETTO DI RICERCA: CASI ED ESEMPI PRATICI

Destinatari

Questo corso è rivolto a: responsabili di progetto, responsabili di commessa, membri del team di progetto, PM junior, responsabili dei servizi aziendali coinvolti nella gestione dei progetti.

Materiale didattico

Ad ogni partecipante al corso verranno fornite delle dispense/note relative agli argomenti trattati, assieme a copie delle presentazioni in Powerpoint utilizzate durante le lezioni.

A causa dell'emergenza Covid-19, il corso sarà temporaneamente erogato in modalità online.

Alla luce di quanto accade intorno a noi a causa del Coronavirus il Consorzio TCN ha pensato di erogare il corso di Project Management in modalità on-line.

Durante il corso i partecipanti potranno:

  • condividere gli schermi e scaricare il materiale del docente;
  • interagire con gli altri partecipanti;
  • scaricare gli esercizi;
  • e molto altro.

  Data

Il corso si sviluppa in tre moduli da 8 ore (24 ore totali).

Qualora la nostra proposta incontri il vostro interesse vi chiediamo di contattarci e renderemo il tutto operativo fissando una data nell'immediato.

  Livello / tipologia

Corso Teorico/Applicativo

  Costo di partecipazione

600€ + IVA

Contattaci per fissare le date



L'iscrizione deve essere confermata almeno 3 giorni prima della data di inzio del corso, con il pagamento della quota di partecipazione.
Il pagamento puo' essere effettuato tramite bonifico bancario.
TCN S.Cons.a r.l. via della Stazione, 27 Fraz. Mattarello - 38100 Trento
c/c 03/304330, ABI 08304, CAB 01804
CASSA RURALE DI TRENTO Ag. Via Don Sordo
IBAN: IT35 S 08304 01804 000003304330
BBAN: S 08304 01804 000003304330
SWIFT CCRTIT2T76A