Catalogo Corsi

Le tematiche, di cui il TCN si occupa, sono principalmente le seguenti: Acustica (vibro-acustica ed acustica ambientale), Applicazioni per l'ingegneria civile, CFD (fluidodinamica numerica), Controlli, GIS, Elettromagnetismo, Idraulica ed oleodinamica, Impatto ad alta velocita', Informatica, Materiali compositi, Meccanica del contatto, Meccanica dei materiali ed integrita' strutturale, Metodo degli elementi finiti, Microsistemi, Modellazione geometrica ed interfacce CAD/CAE, Modellistica per l'ambiente, Simulazione di processi metallurgici, Sistemi pluri-articolati (multi-body), Statistica e strumenti di supporto alle decisioni, Tecniche di calcolo numerico.

Di seguito l'elenco della proposta formativa del Consorzio TCN

Settore Titolo Codice
PROJ.MAN. Project Management - Corso di preparazione alla certificazione PMP® PRJATA02
PROJ.MAN. Corso Base di Project Management PRJBTA01
PROJ.MAN. Corso Avanzato di Project Management PRJATA01
FEM Aspetti applicativi del metodo degli elementi finiti FEMBTA02
FEM Analisi dinamica con Applicazioni agli Elementi Finiti FEMATA04
FEM Corso PED - Pressure Equipment Directive FEMBTA09
Meccanica Comportamento meccanico dei materiali per impieghi ad elevata temperatura: creep e danno MEC01
Meccanica Controlli, corso base MECBTA01
Meccanica Minimaster in meccatronica - Corso Base MECMMA01
Meccanica Sistemi di acquisizione per la misura di grandezze fisiche MECBTA04
Meccanica Elaborazione ed analisi dei dati sperimentali MECATA05
Meccanica Introduzione alla progettazione con i materiali compositi MMCBTA01
Meccanica Metodi numerici per problemi di contatto: una presentazione dello stato dell'arte MMCBTA03
Meccanica Progettazione a Fatica MMSBTA03
Meccanica Fatica e corrosione dei materiali metallici MMSATA04
Meccanica Attrito, lubrificazione, usura MMCBT04
Meccanica Introduzione alla progettazione di parti e giunzioni in materiale composito MMCBTA06
Meccanica Computational Methods for Rolling Contact Phenomena MMCATA06
Meccanica Tecniche Multibody per la progettazione cinematica e dinamica dei sistemi meccanici MMCBTA07
Meccanica Meccanica della frattura computazionale MMSBTA09
Meccanica Deformazione e frattura dei materiali metallici MMSBTA13
Meccanica Progettazione a fatica con i materiali compositi a matrice polimerica MMSATA14
Compositi Introduzione ai materiali compositi (fibre di carbonio, aramidiche e di vetro) e loro tecnologie di trasformazione COMBTA01
Compositi Materiali compositi (fibre di carbonio, aramidiche e di vetro) e loro tecnologie di trasformazione COMBTA02
Compositi Materiali compositi (fibre di carbonio, aramidiche e di vetro) e loro tecnologie di trasformazione - Focus sui diversi settori applicativi - Nanocompositi (cenni)- Biocompositi (cenni) COMBTA03
Dinamica Dinamica dell'impatto 1: impatto ad alta velocità DINBT01
Acustica Fondamenti di acustica ACUBT01
Acustica Misura della potenza sonora mediante tecniche intensimetriche ACUBT02
Fluidodinamica Introduzione alla Termo-Fluidodinamica Computazionale per Applicazioni Ingegneristiche CFDBTA01
Fluidodinamica CFD Aerodinamica Esterna per applicazioni industriali CFDATA02
Fluidodinamica CFD Combustione per applicazioni industriali CFDATA03
Fluidodinamica Termo-Fluidodinamica Computazionale per applicazioni industriali di fenomeni multifase CFDATA04
Fluidodinamica Termo-fluidodinamica numerica applicata agli scambi termici e HVAC CFDBTA08
Fluidodinamica Modellistica della combustione in motori a combustione interna CFDATA10
Fluidodinamica Simulazione Termofluidodinamica Monodimensionale di Motori ad Accensione Comandata CFDBTA11
Fluidodinamica Modellazione numerica di problemi termofluidodinamici per applicazioni ingegneristiche CFDBTA12
Fluidodinamica Modellistica del Processo di Combustione e Detonazione in Motori ad Accensione Comandata:
Applicazioni in Ottica Riduzione Consumi e Rumore
CFDATA13
Ottimizzazione Corso di progettazione e analisi degli esperimenti - DOE OTTBTA01
Ottimizzazione Metodi e tecnologie per l'ottimizzazione OTTATA02
Ottimizzazione Tecniche avanzate di controllo ottimo e controllo robusto OTTATA03
Ottimizzazione Imparare dai propri dati:tecniche di Data Mining OTTBTA04
Informatica Big data e LION,dai dati ai modelli all'ottimizzazione ITBTA01
Processo Introduzione alla scelta ed all'utilizzo dei materiali metallici SNPATA01
Processo Gli acciai ed i trattamenti termici SNPBT03
  Affidabilità di processi/prodotti PRCPRD01
  Controllo statistico di processo - SPC SPC01
  Qualità della modellazione CAD per la progettazione integrata CADCAEBTA01
  6 SIGMA 6SIGMA01
  Basi di Acustica e Vibrazioni dell'Autoveicolo (PDTM) PDTM03
  Corso di Teoria delle Vibrazioni e Vibroacustica + Fondamenti di Acustica (PDTM) PDTM01

I corsi brevi si caratterizzano:

  • per la docenza, costituita sia da relatori provenienti dall'università, che da professionisti operanti nell'industria, che da tecnologi, legati da comuni esperienze sia nella progettazione industriale che nella formazione, e capaci di conferire, quindi, contributi e punti di vista ad un programma unitario e ben coordinato;
  • per il materiale didattico, messo a punto specificamente per i corsi (anche nell'ambito di progetti pilota per la formazione finanziati dalla Comunità Europea o da Agenzie Nazionali) ed organizzato in maniera unificata ed omogenea;
  • per il coordinamento dei programmi, sia complessivo, che all'interno di ogni argomento aggregante;
  • per la possibilità, per buona parte dei corsi, di risentire le lezioni a distanza (via Internet);
  • per gli esempi utilizzati, presi dalla pratica quotidiana della progettazione industriale;
  • per la certificazione dei partecipanti, organizzata secondo i principi dello schema internazionale dell'analista certificato, suggerito dalla NAFEMS;
  • per la continua ricerca nel miglioramento dell'efficacia ed efficienza dell'iniziativa, secondo logiche di QA aziendale.

Livello del corso:

  • corsi base, in cui le tematiche sono presentate in modo introduttivo e generale (lettera B nella sigla identificatrice del corso);
  • corsi avanzati, in cui gli argomenti sono trattati in modo maggiormente approfondito, sia pure ancora a carattere generale. I corsi avanzati sono intesi come il seguito naturale del corso base corrispondente, da intendersi generalmente come pre-requisito (A);
  • corsi specialistici, in cui gli argomenti sono affrontati limitatamente a qualche aspetto specialistico della tematica generale di afferenza del corso (S);
  • corsi tecnologici, in cui gli argomenti sono illustrati con riferimento a tecnologie software specifiche (T).

Tipo di corso:

  • corsi teorici, in cui le tematiche sono affrontate principalmente in modo teorio (T);
  • corsi applicativi, in cui gli argomenti sono presentati con preciso riferimento alle applicazioni (A);
  • corsi "hands-on", in cui parte dell'attività è svolta con sessioni al computer, utilizzando codici di calcolo commerciali (H).

I corsi inseriti nel programma di formazione sono distinti per Tematica di afferenza (in ordine alfabetico):

  • Acustica (vibro-acustica ed acustica ambientale)
  • Applicazioni per l'ingegneria civile
  • CFD (fluidodinamica numerica)
  • Controlli
  • GIS
  • Elettromagnetismo
  • Idraulica ed oleodinamica
  • Impatto ad alta velocità
  • Informatica
  • Materiali compositi
  • Meccanica del contatto
  • Meccanica dei materiali ed integrità strutturale
  • Metodo degli elementi finiti
  • Microsistemi
  • Modellazione geometrica ed interfacce CAD/CAE
  • Modellistica per l'ambiente
  • Simulazione di processi metallurgici
  • Sistemi pluri-articolati (multi-body)
  • Statistica e strumenti di supporto alle decisioni
  • Tecniche di calcolo numerico